Project Description

WORKSHOP E LABORATORIO COREOGRAFICO DI MUSICAL

Rivolto a Bambini e Ragazzi dai 6 ai 12 anni

Quest’anno l’evento formativo Musical torna ad ispirarsi alla fantastica creatività della Walt Disney, sarà sempre dedicato a tutti i corsi della scuola e aperto ad allievi di altre scuole. Possono accedere allievi di qualsiasi corso, dall’ Hip Hop, Breack Dance, Latino, Canto, Teatro e tutti i corsi accademici, parteciperanno a questa importante occasione formativa e di spettacolo. Inutile dire che, con il contributo di insegnanti preparati e qualificati, il risultato finale sarà spettacolare ed il percorso sarà stato divertente e gratificante per tutti i partecipanti.
Ormai l’esperienza di questi anni ci conferma che questo tipo di formula, ha consentito a molti bambini e ragazzi di vivere il giusto equilibrio tra il percorso e il risultato, tale da dare loro una gratificazione più immediata ad ogni incontro!
Sono previsti interventi e contributi di molti insegnanti della scuola, così da offrire maggiori proposte didattiche e creare uno spettacolo finale ancora più completo e coinvolgente, sulla scia dei successi ottenuti nelle precedenti edizioni con i titoli: “la Fabbrica di cioccolato” – “Pinocchio” – “L’isola che non c’è” e lo strepitoso “Matilda” dello scorso anno, partiamo con grande entusiasmo per questa nuova avventura, con il desiderio di mettere in scena un lavoro sempre più spettacolare.
Come di consueto il Laboratorio sarà rivolto a bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni e sarà finalizzato alla messa in scena dello spettacolo Musical “Aladdin” la meravigliosa fiaba delle “Mille e una notte”

INSEGNANTI:
Massimiliano Terranova, Elena Salvestrini, Federica Taffoni, Isabella Sorino , Marta Martini
Il laboratorio si articola in 1 incontro al mese per un totale di 10 incontri (Sabato o Domenica da Novembre a Giugno compresi), dalle ore 16:30 alle ore 19:30, presso la sede Max Ballet Academy. Nel mese di Giugno 2018 è previsto lo spettacolo finale.
La parte didattica del progetto sarà strutturata e sviluppata con nozioni di danza nei vari stili, recitazione e canto, che avranno un alto contenuto formativo ma una modalità ed un approccio stimolante e divertente. La creatività dei ragazzi ed il loro naturale protagonismo saranno veicolo anche per la realizzazione dei costumi e del trucco per lo spettacolo finale. Attraverso musiche coinvolgenti e coreografie corali, vivaci canzoni divertenti e piccole danze, cercheremo di avvicinare tutti i partecipanti verso uno stile interpretativo e narrativo come è nella tradizione del MUSICAL, stile in cui la scuola è protagonista da anni.
Come ogni anno vi aspettiamo numerosi e siamo certi che anche quest’anno i ragazzi rappresenteranno il motore e l’energia di tutto il percorso, fatto principalmente dei loro sorrisi e del loro entusiasmo!

SCARICA LA BROCHURE  E IL MODULO DI ISCRIZIONE

brochure Aladdin

mudulo iscrizione Aladdin

LA STORIA…..

Jasmine è la figlia del sultano di Agrabah; una principessa fuori dal comune. L’unico amico che la sorregge e protegge dai mille pretendenti che la vorrebbero sposare per la sua bellezza e il suo patrimonio, è la tigre Raja.
Un giorno, dopo l’ennesima richiesta di matrimonio, Jasmine decide di fuggire. Non essendo però mai uscita da palazzo, la principessa si mette subito nei guai, regalando una mela a un ragazzino senza averla pagata e ricevendo così le accuse di furto da parte del mercante; riesce a scappare grazie ad Aladdin, un ragazzo intraprendente e furbo, che la porta nel suo cadente rifugio; i due ragazzi entrano subito in sintonia. Le guardie però li trovano e arrestano Aladdin accusandolo di rapimento; Jasmine allora, che non aveva ancora rivelato al ragazzo la sua vera identità, si mostra per quella che è per salvarlo, senza però riuscirci.
Tornata a palazzo chiede al Gran Visir Jafar spiegazioni riguardo alla cattura del ragazzo, che le viene detto essere già stato giustiziato. Aladdin in realtà è scappato e con l’aiuto del Genio della Lampada, si presenta a corte come il Principe Alì Ababwa, chiedendo al sultano la mano di sua figlia; questa però, pensando sia solo il solito pretendente, rifiuta categoricamente. Aladdin riesce a convincerla a fare un giro sul suo tappeto magico, e Jasmine incantata dalla visione di quel mondo che in realtà non ha mai conosciuto, riconosce nel principe il ragazzo del mercato e, innamorata, lo sceglie come sposo.
Nel frattempo però Jafar vuole a tutti i costi sposare Jasmine per diventare sultano; riesce così a rubare la lampada del Genio ad Aladdin, imprigiona il sultano e rinchiude in una clessidra Jasmine in modo che abbia tempo di riflettere sul suo destino. Aladdin grazie al Tappeto volante riesce però a rinchiudere Jafar nella lampada e a liberare Jasmine e il sultano. Quest’ultimo permette a Jasmine e Alladin di sposarsi.

L’obbiettivo del workshop è principalmente quello di avvicinare i ragazzi ad un percorso didattico, ludico e formativo, che consenta loro di acquisire TECNICA, STILE ed INTERPRETAZIONE, sviluppando e coltivando capacità e competenze artistico-espressive.

In omaggio la maglietta del laboratorio

ALTRO DA MAXBALLETACADEMY